Alla ricerca del Piccolo Principe



 
 home page
 
 presentazione
 
 romanzo
    storia
    scrittore
 
 autori
 
 opere
    disegni
    sculture
    racconti
    poesie
    teatro
    canzoni
 
 spunti formativi
    testimonianze
    perchè la poesia
    schede operative

  home page > romanzo > storia > capitoli 19-21                                                                       stampa

 Capitolo XIX : l'alta montagna e l'eco
Davanti a un'alta montagna il Piccolo Principe urlò "Chi siete?" "Chi siete?... Chi siete?... Chi siete?" Sentendo tante voci disse: "Siate miei amici, io sono solo". L'eco rispose per 3 volte: "Io sono solo... Io sono solo... Io sono solo..." Allora pensò "Gli uomini non hanno fantasia: ripetono quello che si dice loro..."

 Capitolo XX: il giardino delle rose
Vide un giardino di rose: erano tutte simili al suo fiore. "Ma voi siete tutte rose?" "Certamente" Poiché il suo fiore gli aveva rivelato di essere l'unico della sua specie in tutto l'universo, si sentì molto afflitto. "Mi credevo ricco di un fiore unico al mondo, e non possiedo che una rosa qualsiasi."

 Capitolo XXI: una volpe per amica
La volpe del deserto confessò al Piccolo Principe il suo desiderio di essere addomesticata. "Cosa significa 'addomesticare'?" "E' parola dimenticata da tempo. Significa 'creare dei legami'. Per ora tu sei per me un ragazzino uguale a molti altri... Anch'io sono per te una volpe uguale a molte altre. Non abbiamo bisogno l'uno dell'altro. Però, se mi addomestichi, io avrò bisogno di te e tu avrai bisogno di me. Tu sarai unico per me e io sarò unica per te in tutto il mondo".

particolare          particolare          particolare

[Capitoli 1-2 | 3-5 | 6-8 | 9-11 | 12-14 | 15-18 | 19-21 | 22-24 | 25-27]