Alla ricerca del Piccolo Principe



 
 home page
 
 presentazione
 
 romanzo
    storia
    scrittore
 
 autori
 
 opere
    disegni
    sculture
    racconti
    poesie
    teatro
    canzoni
 
 spunti formativi
    testimonianze
    perchè la poesia
    schede operative

  home page > spunti formativi > testimonianze > Scuola Media "E. Vanoni"


Realizzazione di Unita' Didattica

Introduzione

particolare L'unità didattica di apprendimento "Alla ricerca del Piccolo Principe" è stata realizzata per la partecipazione degli alunni ad un concorso indetto dall'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La proposta di partecipazione a detto concorso è stata accolta anche dall'insegnante Bertarelli Maria Cristina, e di conseguenza l'U. d. A. è stata realizzata a classi aperte con gli alunni di I C e di II F, per un totale di 43 ragazzi coinvolti.

Una parte del lavoro è stata svolta separatamente da ciascuna classe, per meglio seguire i ritmi di lettura e le possibilità di interpretazione di ragazzi di età diverse. In un secondo momento è seguito il confronto tra le due classi, ed è stato molto interessante per gli alunni confrontarsi sui messaggi individuati nel testo. E' stato più facile per loro, capire come un testo narrativo possa convogliare messaggi molteplici, che la sensibilità del lettore può cogliere diversamente.

La preparazione del prodotto da presentare al concorso ha direttamente coinvolto gli alunni di entrambe le classi, che insieme hanno dovuto confrontarsi sulle diverse possibilità espressive che avevano a disposizione, mettendo in gioco le abilità di ciascuno. Il confronto è stato ricco di idee e, sotto certi aspetti, anche "combattuto". Una volta individuata l'idea "vincente", comunque, tutti si sono impegnati per la realizzazione del prodotto. Alcuni alunni inizialmente scettici sulla loro possibilità di realizzare una raccolta di racconti, si sono infine ricreduti e hanno acquisito maggiore fiducia nelle proprie capacità quando si sono visti attribuire una menzione speciale, sotto forma di una coppa, dalla commissione giudicatrice del concorso (composta peraltro in massima parte da docenti di psicologia e pedagogia).

  1 di 5 continua ... continua